Collab.

Se sei un'azienda e vuoi contattarmi per valutare una collaborazione o eventuale invio di prodotti, puoi contattarmi all'indirizzo: makeupofthiscentury@gmail.com

If you are a company and you wanna send me stuff for testing and reviewing, please write me: makeupofthiscentury@blogspot.it

martedì 14 giugno 2016

[HAIR CARE#2] The blonde attitude: come schiarire i capelli

Ciao ragazze!

Questa sera parliamo di capelli, e precisamente di capelli chiari: come schiarirli senza rovinarli? Come donargli qualche riflesso dorato in più?


Dunque, io ho i capelli biondo piuttosto chiaro (poco più scuro alle radici), e nel tempo ho provato parecchi rimedi per schiarirli un po'...mi hanno sempre dato fastidio le radici più scure, perchè sembravano tinti...peggio che mai ora che esiste quella ricrescita legalizzata dello shatush!
I prodotti e rimedi che vi elenco li ho provati tutti sui miei (poveri) capelli, e ovviamente vi parlerò del risultato sui capelli biondo naturale, non so assolutamente dirvi come possono reagire i capelli tinti o i castani chiari!


1) LOZIONE SCHULTZ
So che molte odiano questa lozione, perchè tende a far diventare i capelli arancioni, ma io sinceramente mi ci sono sempre trovata bene (nonostante sia un concentrato di prodotti chimici terribili). Consiglio vivamente di non usarla se avete i capelli castani. Detto questo io l'ho usata tanto tempo, non più di una volta alla settimana...riesce a schiarire veramente tanto (leggesi: usare con cautela)!

Lozione Shultz schiarente, 4.90€

2) IMPACCHI DI CAMOMILLA
Potete comprare la camomilla in erboristeria, non so dire il prezzo poichè io la raccolgo nei campi del mio amato paesino di campagna. Nel tempo ho inventato e modificato l'utilizzo della camomilla sui miei capelli, la base è: far bollire tre cucchiai di camomilla secca in una pentola d'acqua.
Poi potete: 
- sciacquare il balsamo con la camomilla senza sciacquarla a sua volta con l'acqua, 
- bagnare i capelli con l'acqua e camomilla lasciandola in posa qualche ora e sciacquandola solo dopo l'applicazione,
- fare impacchi con i fiori e l'acqua di camomilla avendo cura di fasciare i capelli nella pellicola trasparente.


3) SHAMPOO ANTICA ERBORISTERIA ALLA CAMOMILLA
Con meno di due euro vi portate a casa questa piccola meraviglia profumata: i risultati sono graduali e molto leggeri, se volete i capelli schiariti in meno tempo consiglio altri metodi.

Shampoo alla camomilla Antica Erboristeria, meno di 2€


4) BIRRA BIONDA (of course)
Andate al supermercato e comprate due birre bionde, tornate a casa e stappatele: una è per voi, una per i vostri capelli! :) La birra schiarisce molto, e molto rapidamente, i capelli, pertanto consiglio un'applicazione graduale di 15 minuti per non trovarsi di colpo eccessivamente bionde. Poi sciacquate bene, ma bene bene, perchè la birra si impregna molto nei capelli.



5) SUCCO DI LIMONE
Il succo di limone è un ottimo schiarente naturale, l'acido citrico contenuto nel succo tende a seccare i capelli, pertanto se avete i capelli grassi farà solo che bene al cuoio e al capello. Si prepara la miscela unendo una tazza da tè di succo di limone e poco meno della metà della stessa tazza di acqua calda, quindi si massaggia l'acqua e limone sui capelli, dalle punte alle radici, fino ad inumidirli del tutto. A questo punto ci si deve armare di pazienza (e di un libro/un po' di musica) e mettersi un oretta al sole; quando saranno asciutti si procede quindi con shampoo e balsamo. Io consigliere di non usare il limone più di una volta a settimana, ci potrebbe voler del tempo prima di vedere dei risultati.


Questi erano i miei metodi per schiarire i capelli, voi ne conoscete altri?
Anzi, in primis, vi siete mai schiarite i capelli? E se si, come?
Conoscevate qualcuno dei metodi che ho elencato sopra?

A presto,
F.

16 commenti:

  1. ottimo post! conosco i tuoi stessi metodi!
    nuova follower, se ti va passa da me!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...."gli infallibili" metodi! eheheh! Passo subito a curiosare da te :)

      Elimina
  2. Pur non essendo una bionda né wannabe bionda o bionda dentro ^.^ conosco di nome alcuni di questi metodi. Usavo un altro shampoo di Antica Erboristeria, davvero ottimo! :D

    Nily ♥ cirpiacioccolato.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi ricordo che sul tuo blog ne avevi parlato dello shampoo...io mi trovo benissimo con tutti quelli dell'Antica erboristeria a dire la verità :)

      Elimina
  3. Da piccola ci ho provato spesso! E l'acqua ossigenata?
    Comunque ora non ci proverei mai! Ho i capelli sul viola, solo che non si vedono, non escono! Quindi non so cosa potrebbe succedere se li schiarisco così!
    Lifen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Meglio non provarci direi! L'acqua ossigenata in se funziona (quella in crema + la polvere...che avrà sicuramente un nome più scientifico ma non lo ricordo), però schiarisce senza rispettare il colore naturale...tradotto: diventi platino :O (e una volta mi successe...una tragedia!)

      Elimina
  4. Anche io ho i capelli come i tuoi: biondi e più scuri nelle radici e anche io facevo i tuoi stessi esperimenti tempo fa :) adesso non mi importa più schiarirli, anche perché adesso in estate il sole li rende davvero belli e luminosi! :)

    https://mymakeupage.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ultimamente sto lasciando un po' perdere anche io...mantengo lo shampoo Antica erboristeria che mi piace tanto e lascia i capelli puliti e profumati *.*
      Però per i precedenti 10 anni li ho maltrattati con questi metodi ecco :D

      Elimina
  5. Quando ero ragazzina volevo schiarire i miei capelli ed usavo gli impacchi di camomilla! Oggi invece mi piace il mio castano (seppur chiaro) e non nascondo che d'inverno li vorrei ancora più scuri.
    La lozione Shultz la conosco bene, l'ho usata per fare da sola lo shatush. E' uscito bellissimo ma confermo che un po' li fa diventare arancioni (e di conseguenza li rovina).
    Grazie per esserti iscritta al mio blog. Ti seguo anch'io.
    Un bacio,
    peonynanni.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tutte le amiche, castane, che hanno usato la lozione Schultz sono diventate di colori strani... per questo mi sono sentita di non consigliarla, poi ovviamente magari non tutti reagiscono alla stessa maniera...ma nel dubbio...:)
      Grazie per essere ripassata, un bacio!

      Elimina
  6. Anche io conosco questi metodi :D
    Io sono castana scurissima...
    Ho optato direttamente per la decolorazione e mi son fatta lo shatush prima che andasse di moda! Poi ho colorato una ciocca per ogni colore dell'arcobaleno :) Ne ho fatte troppe di cose ai miei poveri capelli hahahah :)

    https://angolodellamisantropia.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma che meraviglia *.* Anche io in passato ho fatto di tutto e di più ai miei poveri capelli, in quanto a colore... fortuna che quando ero adolescente usavo internet solo per msn e non giravo sui blog, sennò avrei trovato ancora più spunti .... :D

      Elimina
  7. grazie per essere passata da me, buon Giovedì!
    Lifen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un po' in ritardo ma... buon week end anche a te :)

      Elimina
  8. Io ho provato lo schiarente di schultz e sono castana! Posso assicurare che i capelli diventano arancioni solo se si ha un sottotono caldo ramato, io ad esempio ho un sottotono dorato e mi sono diventati color caramello molto naturale :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ottimo, grazie per la precisazione, nessuna delle mie amiche che lo ha provato evidentemente aveva un castano dorato come il tuo :)

      Elimina